Bando CT e Team Manager

Bando Commissario Tecnico

La Nazionale Italiana Quidditch deve essere un organo competitivo, in grado di dimostrare sul campo le capacità del Quidditch italiano.

Il Team scelto per rappresentare una nazionale in competizioni continentali ed intercontinentali deve essere tutelato dal buon lavoro e dall’impegno dei responsabili addetti e di tutto il movimento che deve essere bandiera, forte, dei migliori talenti italiani.

Il Commissario Tecnico (anche detto “Coach”) è un elemento necessario per la selezione e formazione di una Nazionale competitiva e valida che possa rappresentare al meglio l’Italia durante la IQA World Cup 2020.

Non sarà facile comprendere, accettare e, di conseguenze, migliorare e cooperare in vista di una World Cup oltreoceano ma speriamo che questo non fermi nessuno dei futuri atleti e nessuno degli aspiranti Coach perché, partecipanti o meno, tutti saranno chiamati ad aiutare i compagni che partiranno alla volta degli US.

Il Coaching è una metodologia in cui il Coach “accompagna” l’atleta nei seguenti casi:

  • sviluppo di nuove conoscenze, competenze e abilità;
  • individuazione di specifici obiettivi orientati al futuro dell’atleta;
  • supporto strategico e operativo per il raggiungimento degli obiettivi;
  • sostegno relazionale e motivazionale;
  • sviluppo di consapevolezza dei propri limiti e conoscenze operative;
  • consulenza per il superamento di problematiche legate al percorso sportivo dell’atleta;
  • incremento della performance dell’atleta

L’obiettivo del Coach è, quindi, quello di sostenere gli atleti e raggiungere performance più elevate attraverso un processo di utilizzazione massima delle capacità fisiche.

L’azione del Coach è rivolta all’individuazione delle risorse inutilizzate o inespresse in ambito sportivo, all’individuazione e definizione degli obiettivi e all’incremento della performance.

In particolare il Coach deve:

  • preparare allenamenti e tryout;
  • comunicare con il Team Manager circa le necessità organizzative;
  • svolgere allenamenti e tryout;
  • scelta e convocazione degli atleti per allenamenti ed eventi ufficiali;
  • comunicare le scelte ufficiali al Team Manager;
  • incrementare e rafforzare le motivazioni degli atleti;
  • definire e raggiungere obiettivi sfidanti;
  • incrementare tenacia e persistenza negli atleti;
  • affinare la resistenza degli atleti verso gli impegni;
  • preparare gli atleti in vista di un evento internazionale;
  • spingere ad usare meglio le risorse atletiche;
  • accompagnare l’atleta nel post-torneo.

Il Coach può scegliere quali elementi inserire nel suo Team Tecnico, formato da:

  • Commissario Tecnico (Coach);
  • Vice-Commissario Tecnico (Vice Coach);
  • Coach specifici (Quaffle Coach, Beater Coach, Seeker Coach ecc.);
  • Preparatore Atletico.

Il presente bando accoglierà le candidature, accompagnate preferibilmente da un progetto e una proposta per ogni ruolo del Team Tecnico, di tutti coloro che vorrebbero svolgere il ruolo di Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Quidditch durante la stagione 2019/20.

Esso verrà scelto, poi, dal Consiglio Direttivo AIQ e sarà autorizzato, solo quest’anno, a far parte del Roster dei giocatori che partiranno per Richmond.

Inviare la candidatura per la posizione proposta sarà semplice e veloce.

Potete inviare una mail di candidatura con vostra breve lettera di presentazione e il progetto che intendete portare avanti per prendere contatto con il Reparto Risorse Umane, i quali membri inoltreranno le i documenti al Consiglio Direttivo che provvederà a contattarvi in seguito tramite opportuni canali ufficiali all’ indirizzo mail da voi stessi fornito per fissare un piccolo colloquio conoscitivo.

L’indirizzo a cui inviare la candidatura è: risorse.umane@italiaquidditch.com

Vi invitiamo caldamente a contattarci per eventuali chiarimenti, proposte e competenze di ogni sorta.



Bando Team Manager

Non esisterebbe nessuna nazionale senza un reparto che ovvii alla gestione in loco e non degli eventi, che assista gli atleti e curi gli aspetti economici.

Quella del Team Manager è una figura centrale nella gerarchia della Nazionale Italiana Quidditch.

I suoi compiti saranno:

  • fungere da punto di contatto tra Consiglio Direttivo AIQ, Team Tecnico e Reparti NIQ;
  • gestire autonomamente i fondi della Nazionale Italiana Quidditch, giustificando le proprie spese al Consiglio Direttivo AIQ;
  • stringere accordi e partnership con qualsiasi ente esterno che sia disposto a sostenere il progetto della Nazionale;
  • coordinarsi con il Team Tecnico e lavorare in sinergia con il Coach al fine di rientrare in tutte le scadenze fissate dall’ente internazionale di riferimento (presentazione dei roster, pagamento fee etc.);
  • creare, in collaborazione con il Reparto Risorse Umane e il Consiglio Direttivo, un’organigramma ad hoc che possa seguire tutti gli aspetti organizzativi e gesionali della Nazionale Italiana Quidditch;

Il Team Manager sarà libero di scegliere quali e quanti elementi inserire nel suo Team Organizzativo, formato da:

  • Social media e grafica;
  • Marketing e merchandising;•Gestione eventi;
  • Pubbliche relazioni.

Il presente bando accoglierà le candidature, accompagnate preferibilmente da una lettera di presentazione e una proposta per ogni ruolo del Team Organizzativo, di tutti coloro che vorrebbero svolgere il ruolo di Team Manager della Nazionale Italiana Quidditch durante la stagione 2019/20.

Esso verrà scelto, poi, dal Consiglio Direttivo AIQ in accordo con il Responsabile delle Risorse Umane.

Inviare la candidatura per la posizione proposta sarà semplice e veloce.

Potete inviare una mail di candidatura con vostra breve lettera di presentazione e il progetto che intendete portare avanti per prendere contatto con il Reparto Risorse Umane, i quali membri inoltreranno le i documenti al Consiglio Direttivo che provvederà a contattarvi in seguito tramite opportuni canali ufficiali all’ indirizzo mail da voi stessi fornito per fissare un piccolo colloquio conoscitivo.

L’indirizzo a cui inviare la candidatura è: risorse.umane@italiaquidditch.com